LABORATORIO DI NANOTECNOLOGIE MOLECOLARI

Crediti: 
6
Settore scientifico disciplinare: 
FISICA SPERIMENTALE (FIS/01)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano, Inglese su richiesta

Obiettivi formativi

Fornire una panoramica utile a comprendere lo stato dell'arte, ed i potenziali sviluppi, nel campo delle nanotecnologie molecolari. (1° e 2° descrittore di Dublino)

Fornire gli strumenti necessari per comprendere le problematiche e scegliere le tecniche sperimentali più idonee.
Condurre gli esperimenti in autonomia, nonchè comunicare e discutere in maniera corretta i risultati ottenuti. (3^, 4^ e 5^ descrittore di Dublino)

Prerequisiti

Nessuno

Contenuti dell'insegnamento

Questo corso sarà incentrato sugli aspetti sperimentali delle tecniche di produzione e di caratterizzazione di alcune famiglie di nanostrutture.

Si tratterano in dettaglio le seguenti tecniche d'indagine:

Tecniche ottiche: cenni di spettroscopia micoRaman,
ed (epi)fluorescenza,
Ellissometria e Microscopia ad angolo di Brewster
Microscopie elettroniche SEM e SEM-EDX
Microscopie a scansione di forza (AFM e suoi parenti)
Proprietà meccaniche in 2D e 3D, (tecniche: MPT, ISR, reometria in generale)
Cenni di spettroscopie avanzate, basate su radiazione di sincrotrone e su neutroni

Programma esteso

Bibliografia

J. Mewis & N. J. Wagner - Colloidal Suspension Rheology - Cambridge Uni Press (2012)

J. Als-Nielsen & D. Mc Morrow - Elements of Modern X-ray Physics - Physics Wiley (2010)

R.H. Tredgold - Order in Thin organic films - Cambridge Uni Press (1994)

S. A. Safran - Statistical Themodynamics of Surfaces, Interfaces, and Membranes -Westview (2003)

Metodi didattici

Lezioni frontali. Didattica in laboratorio

Modalità verifica apprendimento

Esame orale basato sulle esperienze svolte e sulle relative relazioni.