BIOLOGIA MOLECOLARE

Crediti: 
6
Settore scientifico disciplinare: 
BIOLOGIA MOLECOLARE (BIO/11)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Inizialmente il Corso si pone l’obiettivo della conoscenza e comprensione della struttura e proprieta' della molecola del DNA.
A seguire, l’obiettivo si esplicita nella conoscenza delle principali tecniche di analisi e manipolazione del DNA. Infine, queste competenze risulteranno funzionali per la comprensione delle principali tecnologie del DNA ricombinante e per una loro futura applicazione.

Contenuti dell'insegnamento

Nella prima sezione del Corso, saranno introdotte le nozioni fondamentali sulla struttura del DNA e dei geni, insieme al Dogma Centrale della genetica; a seguire, le principali tecniche di analisi e manipolazione del DNA.
Nella seconda sezione l’oggetto è la tecnologia del DNA ricombinante e le sue principali applicazioni.

Programma esteso

Cenni sulla trasmissione dell'informazione genetica, da Mendel alla scoperta del "principio trasformante"
DNA: chimica e struttura.
Organizzazione del DNA nella cellula eucariote.
Tipi di RNA, Trascrizione e traduzione, codice genetico e sintesi proteica. Ruolo dei geni nelle cellule. Gli elementi regolatori dell’espressione genica (cenni).
Tecniche di analisi e manipolazione del DNA
Enzimi di restrizione, separazione elettroforetica. Enzimi di modificazione, reazioni in vitro.
DNA ricombinante e strategie di clonaggio.
Polymerase chain reaction
Tecnologia PCR e sue applicazioni. Sequenziamento del DNA. Applicazioni della tecnologia del DNA ricombinante.

Bibliografia

"Fondamenti di biologia molecolare"
di Lizabeth A. Allison
Editore: Zanichelli
Materiale integrativo elaborato dal docente è reperibile sul sito del Corso.

Metodi didattici

Gli argomenti saranno trattati in lezioni frontali con l’ausilio di presentazioni finalizzate a valorizzare l’approccio molecolare; ove possibile, saranno utilizzati siti web interattivi.

Modalità verifica apprendimento

L’esame, in forma scritta, verificherà, attraverso domande a risposta aperta le competenze acquisite circa la struttura e le funzioni del DNA dell'RNA e le principali tecniche di analisi e manipolazione degli acidi nucleici.