Insegnamento nella Scuola Secondaria di primo e secondo grado

Classi di Concorso e Titoli di accesso (DPR 14 febbraio 2016 n. 19)

La Laurea Magistrale in Fisica (LM 17) è titolo di accesso alla classe di abilitazione A-20 FISICA (ex 38/A) e alla Classe di Abilitazione A-27 MATEMATICA E FISICA (ex 49/A).

 

Sono richiesti invece titoli specifici per l’accesso alla classe A-28 MATEMATICA E SCIENZE (ex 59/A Scienze matematiche, Chimiche, Fisiche e Naturali nella scuola media) e per la Classe A-26 MATEMATICA (ex 47/A).
In particolare:
- per la classe A-28 MATEMATICA E SCIENZE la Laurea Magistrale in Fisica conseguita dall’a.a. 2019/2020, è titolo di accesso purché il piano di studi, fra laurea triennale e laurea magistrale, abbia previsto almeno 132 crediti nei settori scientifico disciplinari MAT, FIS, CHIM, GEO, BIO, INF/01, INF-ING/05, di cui almeno 30 in MAT, 12 in FIS, 6 in CHIM, 6 in GEO, 6 in BIO, 6 in INF/01 o in ING-INF/05 o in SECS-S/01, nonché, dei predetti 132 crediti, almeno 90 crediti nel corso della laurea triennale, articolati come segue: almeno 12 in MAT, almeno 6 in FIS, almeno 6 in CHIM o GEO, almeno 6 in INF/01 o ING-INF/05 o SECSS/
- per la classe A -26 MATEMATICA (ex 47/A) è richiesto che i Laureati Magistrali in Fisica abbiano almeno 80 crediti di Matematica nei settori scientifico disciplinari MAT/02 , 03, 05, 06, 08. La tabella delle nuove classi di concorso con i relativi titoli di accesso è reperibile all’indirizzo:http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2016/2/22/16G00026/sg